Archives

, Posted by on

Rosso Zafferano: esperienza di gusto in Abruzzo

zafferano-abruzzo-meditour

ROSSO ZAFFERANO

L’Oro d’Abruzzo

 

Tra ottobre e novembre, uno spettacolo unico si presenta a chi percorre l’altopiano di Navelli, che si allarga ad una altitudine che oscilla tra i 600-800m. s.l.m. ai piedi del Gran Sasso: tra i borghi antichi e le rocche medievali si estendono lunghe ed ampie distese punteggiate da chiazze roseo-violacee screziate di rosso purpureo, che in file ordinate ricoprono il terreno.

Effettuazione:

  • Dal 06 ottobre al 5 novembre

Ideale per:

  • Foodlovers, appassionati di cultura locale e di cibi tipici

Categoria:

  • Cultura enogastronomica, esperienze DOC, storia, arte, cultura

Tipologia:

  • Tour in libertà da effettuarsi con mezzi propri

Programma: Rosso Zafferano

1° Giorno:

Arrivo in hotel. Sistemazione nelle camera riservata. Cena e pernottamento

 

2° Giorno:

Prima colazione in albergo. Alle ore 07.00 ci si reca presso l’azienda agricola per condividere la RACCOLTA GUIDATA DELLO ZAFFERANO. Vivrete tra la rugiada, insieme al produttore che vi illustrerà le tecniche di coltivazione, raccolta, sfioritura essiccazione e preparazione dello Zafferano, la magia che si ripete da secoli nelle campagne dell’Aquilano. 

A fine esperienza ci si sposta in un ristorante dove consumerete un pranzo con un menù degustazione a base di zafferano.

Pomeriggio visita a Bominaco della chiesa romanica di Santa Maria Assunta e l’oratorio di San Pellegrino sopravvissuti alle distruzioni operate da Braccio da Montone alla metà del ‘400. L’oratorio interamente affrescato nel 1200 è una testimonianza eccezionale dell’arte abruzzese, gli affreschi rappresentano principalmente scene tratte dalla vita di Cristo, ma non mancano soggetti decorativi, come tutta la parte centrale della volta dipinta con motivi puramente ornamentali.

Cena libera pernottamento.

 

3° Giorno:

Prima colazione in hotel. Alle ore 09.30 incontro con la guida a Castel del Monte e visita di questo stupendo borgo di circa 530 abitanti inserito nel prestigioso club de “I Borghi più belli d’Italia”. E’ arroccato sulle pendici del Gran Sasso ed è dominato dall’immenso altopiano di Campo Imperatore, da molti chiamato il “Piccolo Tibet”. La vicinanza con i ricchi pascoli dell’altopiano hanno da sempre favorito l’allevamento, sopravvissuto perfino al tramonto della transumanza. L’antichissima pratica della pastorizia ha forgiato una stirpe di pastori e creato una solida e famosa tradizione casearia, che è rimasta intatta nei secoli. Ricotte e formaggi di Castel del Monte erano, infatti, molto apprezzati e ricercati già ai tempi dell’antica Roma.

Visita ad una azienda zootecnica dove assisteremo alla lavorazione della tintura della lana con i fiori dello Zafferano o con le erbe del Gran Sasso.

A seguire degustazione di formaggi.

Pomeriggio partenza per il rientro.

zafferano-abruzzo-meditour

Ph: Gran Sasso Laga Park

 

QUOTA PER PERSONA € 185,00

 

La quota comprende:

  • Sistemazione in camera doppia classic presso l’hotel Convento di San Colombo;
  • Cena del 1° giorno in hotel;
  • Esperienza della raccolta, sfioritura ed essiccazione dello Zafferano;
  • Pranzo tipico a base di Zafferano;
  • Visita guidata alla chiesa romanica di Santa Maria Assunta e l’oratorio di San Pellegrino di Bominaco;
  • Visita del Borgo di Castel del Monte;
  • Laboratorio della Lana presso un’azienda zootecnica;
  • Degustazione di formaggi.

 

Supplementi:

  • Camera singola 30%
  • Sistemazione in camera doppia Superior € 20,00.
MONASTERO_SANCOLOMBO_MEDITOUR

Hotel Monastero San Colombo

Per vivere questa esperienza, chiamaci allo 085.4325050.