Escursione a Guardiagrele e Pretoro: Gli Artigiani d’Abruzzo

Guardiagrele (CH)

Per visualizzare le tariffe, inserisci la data di arrivo e gli altri dati nel modulo qui sopra

Escursione a Guargiadregele e Pretoto: gli artigiani d’Abruzzo. Esiste un’area in Abruzzo in cui si può fare una sintesi dell’artigianato regionale? Si, e noi ve lo dimostreremo accompagnandovi in due centri d’arte posti alle pendici della Majella.

 Effettuazione tutto l’anno con mezzi propri:

● Dalle ore 10.00 alle ore 17.00 (dal martedì alla domenica)
● Invio Tour Guardiagrele – Fine Tour: Pretoro

Servizi inclusi:

● Guida locale per la visita di Guardiagrele e di Pretoro;
● Degustazione del dolce tipico locale “Le Sise delle Monache”;
● Cena o pranzo tipico, bevande escluse, in ristorante nella quota Premium.

Itinerario:

All’ingresso del borgo di Guardiagrele, a Porta San Giovanni, si viene accolti da numerose botteghe in cui si lavora il ferro battuto e il rame, su via Roma si potrà visitare la mostra permanente dell’artigianato artistico abruzzese. In questa via c’è la più famosa pasticceria di Guardiagrele che sforna il dolce tradizionale: le “sise delle monache”. La facciata della chiesa di Santa Maria Maggiore ci permetterà di comprendere l’altissimo grado raggiunto dagli scalpellini della pietra della Majella. Ci si sposterà presso la località Bocca di Valle, dove all’interno del sacrario militare dedicato ad Andrea Bafile si potranno ammirare le maioliche dipinte e realizzate da Basilio Cascella. Da qui si raggiungerà Pretoro dove nella propria bottega conoscerete Mastro Tonino, artista contemporaneo che alla tenera età di 80 anni continua a scolpire e tornire il legno creando opere uniche. Coloro che hanno prenotato con la quota Premium dopo la visita di Guardiagrele consumeranno in ristorante un pranzo tipico.

LEGGI TUTTO