Il Tombolo

Pescocostanzo (AQ)

Per visualizzare le tariffe, inserisci la data di arrivo e gli altri dati nel modulo qui sopra

Alla scoperta di un borgo d’arte tra i meglio conservati della montagna d’Abruzzo nel quale scoprirete il fine Artigianato del Tombolo e l’antica faggeta del bosco di Sant’Antonio. 

Effettuazione tutto l’anno

  • Mattina dalle ore 09.30 alle ore 12.30
  • Pomeriggio (dal 01.05 al 30.09) dalle ore 16.00 alle ore 19.00
  • Appuntamento a Pescocostanzo

Servizi inclusi:

  • Guida locale per la visita di Pescocostanzo;
  • Visita di un azienda agricola;
  • Cena o pranzo tipico, in un azienda agricola nella quota Premium.

Itinerario:

Pescocostanzo è certamente uno dei borghi meglio conservati d’Abruzzo, porta i segni di quella che è stata una grande e ben organizzata ricostruzione della cittadina operata per lo più da maestranze lombarde. I vertici dell’artigianalità artistica settecentesca si possono ammirare all’interno delle chiese e sulle facciate dei palazzi nobiliari. Si visterà il Museo del Tombolo dove si potrà scoprire da vicino questa antica e preziosissima arte del ricamo. Dal 1992 è stata istituita la Scuola comunale di merletto a Tombolo con l’obiettivo di tramandarne la conoscenza, la pratica e la tradizione. Infine ci si sposterà al Bosco di Sant’Antonio, antica e sacra faggeta in origine dedicata a Giove che venne celebrata da Ermanno Olmi nel film Mille anni. In una vicina azienda agricola si effettuerà una visita della stessa e degli animali allevati e per chi ha prenotato con la quota Premium potrà gustare un pranzo o una cena tipica abruzzese.

LEGGI TUTTO