Tour Parco Nazionale – Sport e avventura

Parco Nazionale

  • Per visualizzare le tariffe, inserisci la data di arrivo e gli altri dati nel modulo qui sopra

    SPORT E AVVENTURA NEL PARCO NAZIONALE DELLA MAJELLA

    Tour sport e avventura: ti porteremo alla scoperta del versante orientale del Parco Nazionale della Majella in maniera insolita, tra sport e avventura, con attività che variano dalla pratica di sport avventura (rafting, torrentismo, parco avventura) alle visite guidate delle sorgenti del fiume Aventino e del fiume Verde, a quello di Guardiagrele, gioiello d’arte. 

    ESPERIENZE ESCLUSIVE RISERVATE AI CLIENTI MEDITOUR
    Rafting sul fiume Aventino
    Torrentismo sul fiume Aventino
    Parco Avventura nel bosco di Piana delle Mele
    Pranzo pic-nic nel bosco

    I PLUS
    A tua disposizione una guida locale

    Partenze garantite tutti i giorni con minimo 2 partecipanti

     

    PROGRAMMA

    tour parco nazionale

    Hotel del Camerlengo

    1° Giorno: Fara San Martino
    Il tuo arrivo è previsto nel primo pomeriggio a Fara San Martino. Sistemazione nella camera riservata presso l’hotel del Camerlengo. Cena e pernottamento.

     

     

     


    giorno: Tour dell’Acqua: Rafting sul fiume Aventino – Sorgenti Fiume Verde e dell’Aventino
    Prima colazione in hotel. Mattina dedicata all’attività di rafting sul fiume Aventino, adatto a tutte le fasce d’età. A bordo di un gommone, ti avventurerai sulle acque del fiume Aventino, dove

    Tour parco nazionale

    Rafting

    percorrerai una splendida e selvaggia valle e affronterai anche alcune rapide che daranno un pizzico di emozione a questa indimenticabile esperienza. Alla fine ti trasferirai a Fara San Martino dove Giuseppe e Mario ti aspettano presso la bottega del loro birrificio artigianale Mezzogaudio, per farti degustare tutta la gamma delle birre da loro prodotte, accompagnate da stuzzicheria di prodotti tipici abruzzesi salumi e formaggi locali, bruschette con olio EVO e “pizzonde abruzzesi”.  Nel pomeriggio la guida ti condurrà in un’avvincente escursione dalle sorgenti Acque Vive di Taranta Peligna al parco fluviale sorgenti Del Verde a Fara San Martino. Taranta Peligna è una nota località dannunziana dove è possibile visitare il rinnovato “Parco Fluviale Sorgenti delle Acque Vive”: qui le polle sorgive creano un ambiente veramente suggestivo all’intero dell’area naturalistica attraversata dal fiume Aventino. L’acqua è sempre stata fonte di sostegno economico delle famiglie del versante orientale, in particolar modo qui a Taranta Peligna, dove per secoli sono state prodotte le coperte di lana, famose come “tarante abruzzesi”. Visita al Portale di San Biagio localizzato nel centro storico. Ti trasferirai a Fara San Martino. Ti consigliamo di effettuare una sosta gourmet alla pasticceria “I segreti di Donna Anna”. Qui si avrai la possibilità di degustazione delle “Sfogliatelle di Lama dei Peligni”. A Fara San Martino il fiume Verde è stato da sempre il “leitmotiv” di tutta la vita sociale del paese. La straordinarietà del luogo ti sorprenderà e sicuramente resterai incantato da tanta bellezza. E’ molto facile restate sorpresi dalla bellezza delle trasparenti acque del fiume Verde. Lo spettacolo che si presenta davanti è di straordinaria bellezza. Verdi e trasparenti, dalle caratteristiche organolettiche eccellenti, le acque del fiume hanno visto nei secoli il succedersi degli usi attraverso le genti del paese.In serata rientro in hotel. Cena e pernottamento.


    giorno: Tour dell’Aria: Parco Avventura Majella – Guardiagrele, la città di pietra, immortalata da Gabriele dAnnunzio

    tour parco nazionale

    Parco Avventura Majella

    Prima colazione in hotel. La tua mattina sarà dedicata al Parco Avventura Majella, il più grande d’Italia, che si trova a Guardiagrele, in località Piana delle Mele. L’attività che ti abbiamo prenotato consiste nell’affrontare oltre 250 giochi sospesi tra gli alberi, camminando tra passerelle, ponti tibetani, tunnel e tirolesi mozzafiato, il tutto nella massima sicurezza e con l’assistenza di personale qualificato. Ti abbiamo preparato il pranzo con un cestino pic-nic che consumerai liberamente nel bosco. Dedicherai il pomeriggio alla visita guidata al borgo di Guardiagrele con laboratorio del ferro battuto. Guardiagrele è uno dei borghi più belli d’Abruzzo e, assieme al territorio circostante, rappresenta un polo molto interessante per la cucina, le produzioni eno-gastronomiche e l’artigianato. La visita del centro ti regalerà belle emozioni e piacevoli sorprese: varcata la porta S. Giovanni, affiancata da botteghe di fabbri rinomati, ti immergerai in un tessuto di vie antiche in cui si aprono vetrine di golosità autentiche tra splendide architetture di pietra della Majella, come la splendida facciata gotica della chiesa di S. Maria Maggiore, colme di tesori d’arte. Una tappa obbligata è rappresentata dalle pasticcerie del centro dove potrai gustare le “sise delle monache”, specialità dolciaria del luogo. Rientro in albergo. Cena e pernottamento.


    4° Giorno: Tour dell’Acqua: Il Torrentismo sul Fiume Aventino

    tour parco nazionale

    Torrentismo

    Prima colazione in albergo. Nella mattina effettuerai la pratica del torrentismo, che prevede la discesa del fiume Aventino, nel parco Nazionale della Majella, superando ostacoli naturali come scivoli, cascate e laghetti. L’attività è adatta anche ai i più piccoli che, oltre a divertirsi, avranno modo di osservare la natura ed imparare a rispettarla ed amarla, sentendosi parte di essa. Svolgerai questa attività in assoluta sicurezza e con la supervisione di guide esperte. Pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio partenza per il rientro.

     


    ATTREZZATURA: scarponcini da trekking, zaino, maglietta leggera, pile, giacca wind stopper, cappello, guanti, mantella o giacca per la pioggia, pantaloni comodi (no jeans), borraccia con acqua (1 lt), cibo, torcia elettrica, macchina fotografica, binocolo.

    NOTE: Il programma può subire eventuali variazioni a causa di cattive condizioni atmosferiche.


    Il viaggio su misura per te! E’ possibile personalizzare il tour con visite aggiuntive o combinarlo con un soggiorno mare o montagna.

    Facci conoscere le tue esigenze!

    SPECIALE PACCHETTO “VACANZA SERENA” con Meditour puoi prenotare la vacanza con più serenità. Infatti con il pacchetto incluso, “Vacanza Serena”, se ti trovassi nella condizione di dover annullare il tuo viaggio per circostanze involontarie ed imprevedibili riceverai il rimborso della penale.

    CONDIZIONI GENERALI:
    Meditour S.r.l. rimborsa la penale (escluso la quota di iscrizione se prevista ed il premio del pacchetto “Vacanza Serena”) applicata contrattualmente per rinuncia del viaggio causata da una delle seguenti circostanze, involontarie ed imprevedibili al momento della prenotazione:
    a) malattia con l’esclusione delle tariffe non rimborsabili, infortunio certificato da un centro di pronto soccorso, decesso
    – dell’intestatario della prenotazione o di un suo familiare;
    – del contitolare dell’azienda o dello studio associato;
    b) nomina dell’intestatario della prenotazione a giurato o sua testimonianza resa alle Autorità Giudiziarie;
    c) danni materiali all’abitazione dell’intestatario della prenotazione od ai locali di proprietà ove svolge l’attività commerciale, professionale od industriale a seguito di incendio, furto con scasso o di calamità naturali, di gravità tale da rendere necessaria la sua presenza
    d) impossibilità a raggiungere il luogo del soggiorno prenotato a seguito di:
    – licenziamento
    – nuova assunzione.

    FRANCHIGIA:
    – nessuna franchigia se l’annullamento viene causato da morte o ricovero ospedaliero (di almeno 5gg) dell’intestatario della prenotazione e di uno dei partecipanti al viaggio stesso;
    – 20% (con un minimo di € 100,00) sulla penale di annullamento, come regolata dalle condizioni generali di contratto.

    ESCLUSIONI DAL RIMBORSO:
    – malattie preesistenti a carattere evolutivo o qualora al momento della prenotazione sussistano già le condizioni o gli eventi che potrebbero provocare l’annullamento;
    – forme depressive;
    – patologie inerenti lo stato di gravidanza oltre il sesto mese finito.

    COME ATTIVARE IL SINISTRO:
    dopo aver annullato il viaggio presso l’agenzia viaggi dove è stato prenotato:
    a) DARNE L’IMMEDIATO AVVISO SCRITTO, COMUNQUE ENTRO 5GG DA QUELLO IN CUI SI E’ VERIFICATO L’EVENTO A Meditour S.r.l., Strada Colle Renazzo, 40/8 – 65129 Pescara – Fax 085.4325074 – info@meditour.it specificando:
    – le circostanze dell’evento
    – i dati anagrafici, il codice fiscale ed il recapito telefonico dell’intestatario pratica
    – allegare copia estratto conto di prenotazione
    – allegare ricevute di pagamento del viaggio
    b) TRASMETTERE SUCCESSIVAMENTE:
    – documento che comprovi la causa dell’annullamento (se di ordine medico deve essere esposta la patologia con calligrafia chiara)
    – nominativo dell’intestatario del conto corrente e relativo codice IBAN
    – se il codice iban non corrisponde all’intestatario della prenotazione, allegare delega firmata dall’intestatario della prenotazione

    MODALITA’ DI PAGAMENTO:

    Meditour s.r.l. provvederà al rimborso dovuto, a seguito dei controlli effettuati, entro 60gg con bonifico bancario. Non sono ammesse altre forme di pagamento per il rimborso.