Ponte Immacolata – Transiberiana d’Italia

Sulmona (AQ)

  • Per visualizzare le tariffe, inserisci la data di arrivo e gli altri dati nel modulo qui sopra



    PONTE IMMACOLATA – TRANSIBERIANA D’ITALIA

    Esperienza unica con un viaggio sul Treno Storico della Transiberiana d’Italia, nel cuore dell’Abruzzo e del Molise tra Parchi Nazionali e Riserve Naturali attraversando montagne e strette gole. Nel tour oltre a visitare Pacentro piccolo borgo tra i borghi più belli d’Italia e Sulmona la città dell’Amore ti immergerai nell’atmosfera natalizia che si respira nei Mercatini di Natale dei Borghi di montagna di Abruzzo e Molise.

    ESPERIENZE ESCLUSIVE RISERVATE AI CLIENTI MEDITOUR
    Degustazione gastronomica in azienda agricola a Pacentro
    Viaggio con il Treno Storico La Transiberiana d’Abruzzo
    Pranzo tipico a base di gamberi del fiume Tirino

    IL PLUS
    A tua disposizione una guida locale per le visite di Sulmona, Pacentro e Capestrano

    Partenze garantite il 05 dicembre con minimo 2 partecipanti

    PROGRAMMA

    05 dicembre: Sulmona
    Arrivo nel pomeriggio all’hotel Ovidius Santacroce 4 stelle posto al centro di Sulmona. Drink di benvenuto. Cena e pernottamento.


    06 dicembre: Pacentro – Sulmona
    tour sulmonaPrima colazione in hotel. La mattina la guida ti aspetta a Pacentro, borgo medievale incastonato tra Majella e Morrone, offre scorci e paesaggi fiabeschi e inconfondibili. Con questa visita guidata visiterai il borgo medievale, il castello e le pietre bianche del paese con indimenticabili sfumature oro e rosa. Un’esperienza che rientra a pieno titolo nell’elenco delle cose “da non perdere”. Con una piacevole passeggiata nel cuore medievale del paese andrai alla ricerca degli scorci più antichi e meglio conservati, che lo hanno inserito nel novero dei Borghi più Belli d’Italia, e farai visita alle botteghe di prodotti tipici e di artigianato. Concluderai la passeggiata con un gustoso aperitivo a base di prodotti locali e piccole delizie d’Abruzzo, nella bottega storica di un azienda zootecnica del paese. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro a Sulmona per la visita guidata del centro tra le più interessanti e belle realtà d’Abruzzo, con il nucleo antico ben conservato, si connota come città legata all’amore sia per i confetti, il dolce dei momenti importanti, piccola delizia da assaporare, che per aver dato i natali al poeta latino Publio Ovidio Nasone, il raffinato cantore degli Amores, dell’Ars Amandi e delle Metamorfosi Cena e pernottamento in hotel.


    07 dicembre: Transiberiana d’Italia

    tour transiberiana

    Treno Storico

    Prima colazione in hotel. La mattina dalla stazione ferroviaria di Sulmona imbarco e partenza con il treno storico con un itinerario panoramico, risalendo la Valle Peligna e il Colle Mitra, superando Pettorano sul Gizio e Cansano, entrando nel territorio del Parco Nazionale della Majella. Una volta entrati nel Parco Nazionale della Majella, il treno effettua alterna itinerari diversi su ogni singola partenza. Le località di arrivo del treno possono variare a seconda dell’itinerario tra Palena, Pescocostanzo, Castel di Sangro o Carovilli. Il rientro del treno a Sulmona è previsto per le ore 19.30 circa. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

     

     


    08 dicembre: Il Guerrieri di Capestrano nella Valle del Tirino
    Prima colazione in hotel. Nella mattina vivrai esperienze guidate alla scoperta della valle del Tirino fino al borgo Mediceo di Capestrano, famoso per il ritrovamento del “Guerriero di

    Capestrano

    Capestrano”, una statua rinvenuta casualmente nel 1934 da un contadino locale durante dei lavori agricoli per l’impianto di una vigna. Il guerriero, noto anche con il suo nome Nevio Pompuledio, risale alla metà del VI sec. a.C.  Lungo un suggestivo tratto del fiume Tirino, tra i corsi d’acqua più puliti d’Italia, incontrerai la Chiesa di San Pietro ad Oratorium, splendore dell’architettura medievale, fondata nel 756 dal Re Desiderio dei Longobardi e rinnovata nel 1100. Nel centro storico di Capestrano visiterai il Castello Piccolomini, e il Convento di San Giovanni con una delle biblioteche più antiche d’Italia e la casa natale di San Giovanni, il Santo Guerriero. Per concludere al meglio questo straordinario tour, ti abbiamo prenotato il pranzo a base di gamberi di fiume, allevati nelle acque limpide del fiume Tirino, in un noto ristorante del luogo. Pomeriggio partenza per il rientro.

     


    Il viaggio su misura per te! E’ possibile personalizzare il tour con visite aggiuntive o combinarlo con un soggiorno mare o montagna.

    Facci conoscere le tue esigenze!