Dopo un’estate di sole, mare ed esperienze si avvicina la stagione invernale ideale per le vacanze in Abruzzo tra neve, borghi e tradizioni. Le prime cime si sono imbiancate ed è arrivato il momento di pensare al soggiorno in montagna.

L’Appennino offre molte proposte per una settimana bianca con gli amici, in coppia o in famiglia. La scelta della località non può essere lasciata al caso perchè per in base alle aspettative e alla tipologia di esperienze da fare, si può trovare la soluzione migliore.

In questo articolo presentiamo le peculiarità delle località turistiche dove sciare in Abruzzo per trascorrere una vacanza nelle zone più spettacolari della regione tra neve, borghi e tradizioni.

Roccaraso, la regina dell’Appennino:

Con un comprensorio sciistico di 150km di piste collegate tra loro, è la soluzione ideale per tutte le categorie di sciatori, dal principiante al professionista. Complici i lavori di ampliamento per l’innevamento programmato vengono garantiti 80 km di piste sempre perfettamente innevate tanto da classificarsi come comprensorio sciistico più grande d’Italia.

Le località di: Roccaraso, Rivisondoli e Pescocostanzo sono le più richieste da tutte le tipologie di clienti, sia per gli sciatori sia per le persone che vogliono imparare a sciare grazie alla presenza di numerose scuole. È una soluzione apprezzata anche dalle famiglie che vogliono trascorrere un week-end sulla neve in Abruzzo.

Vacanze sulla neve tra Ovindoli – Rocca di Mezzo – Campo Felice: 

L’area del Parco Sirente Velino con le località di: Ovindoli, Rocca Di Mezzo e Campo Felice è raggiungibile da Roma tanto che negli anni ha conquistato i laziali che ora le scelgono per le vacanze. Sono due comprensori distaccati che da anni hanno creato il consorzio delle 3 Nevi insieme agli impianti di Campo Imperatore.

ovindoli-vacanze-abruzzo-meditour

Vacanza neve ad Ovindoli Foto Credits: voloscontato

Con un unico ski pass è possibile scegliere uno dei 3 impianti sciistici. È un’ottima alternativa a Roccaraso, sia per i costi sia per la disponibilità di camere.

Vacanze invernali nel Parco Nazionale d’Abruzzo:

Il comprensorio sciistico viene proposto alla clientela che vuole trascorre un week end sulla neve e avere anche la possibilità di sciare. La zona si presta per fare ciaspolate, passeggiate per visitare i borghi, come il centro storico di Pescasseroli, meta preferita dalle famiglie che possono trovare il giusto mix tra relax, attività sportive per bambini e adulti.

Passo Lanciano

Le località di Passo Lanciano e Majelletta si sviluppano in uno dei pochi posti adatti alla pratica dello sci nel massiccio della Majella (2798 metri). Le piste sono conosciute per gli scenari che spaziano dai monti fino al mare Adriatico e per la larghezza delle piste.

passo-lanciano-vacanzaneve-abruzzo

Passo Lanciano Photo credits: locande del vecchio borgo

L’area sciistica Majelletta con 6 ski-lift ed un tapis roulant arriva fino a quota 2000 metri. Gli impianti partono dal Passo Tettone (1650 metri), dove si trovano anche due anelli per lo sci di fondo per 5 km. A partire dai 1350 metri si trova la stazione di Passo Lanciano con una seggiovia triposto, 2 skilift e piste fino a 6 km. È un posto dove dedicarsi esclusivamente ad una vacanza sulla neve.

Campo Imperatore: il piccolo Tibet

È la stazione sciistica più alta d’Abruzzo, si trova nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga a 2.200 metri e si possono provare attività come lo snowboard, lo sci-alpinismo o lo sci di fondo per percorrere itinerari mozzafiato. Considerata la sua altitudine, l’innevamento naturale è garantito per tutta la stagione invernale con circa 20 km di piste battute per lo sci alpino e circa 60 km adibiti allo sci da fondo lungo tutto l’altopiano di Campo Imperatore.

Campoimperatore-vacanza-abruzzo-neve-meditour

Prati di Tivo

In provincia di Teramo, Prati di Tivo ai piedi del versante settentrionale del Corno Piccolo – la vetta rocciosa piu’ elegante del Gran Sasso. A quota 1.450 mt. ci sono circa 20 km di piste ambite dagli sciaplinisti a cui si affianca una pista da fondo. Tra le attività da fare sulla neve oltre allo sci alpino, i turisti possono scegliere tra lo snowboard, il fondo ai prati bassi con una pista di 4 km, i percorsi con le ciaspole nel bosco di faggi secolari, l’arrampicata su ghiaccio, le gite in motoslitta. In alternativa per adulti e bambini è aperto il parco avventura per divertirsi nel bianco candore.

 

Una vacanza in Abruzzo ti consente di trascorrere dei giorni tra neve, borghi e tradizioni per staccare la spina e conoscere un paesaggio incantevole che ti sorprenderà in ogni scorcio.

 

 

Lascia un commento