Se l’estate siamo tutti alla ricerca di una vacanza settimanale, l’inverno è il periodo giusto per concedersi pause brevi e frequenti. Quale soluzione migliore se non quella di una cioccolata calda sulla neve o una passeggiata per i borghi innevati? Il weekend in montagna in Abruzzo è l’occasione giusta per fare nuove esperienze, emozionandosi sulla neve e passeggiando per le vie di  borghi antichi.

Quindi se sei alla ricerca di un posto dove trascorrere una vacanza breve, puoi trovare l’ispirazione che cerchi seguendo i nostri consigli.

Weekend in montagna in Abruzzo: dove andare.

Quando si decide di partire per una vacanza breve, come appunto un weekend in montagna, è necessario che sia un posto non troppo distante da casa, che ci siano delle attrazioni per fare delle esperienze, e una struttura ricettiva accogliente. Di seguito vi segnaliamo le località dove poter trascorrere il weekend in montagna in Abruzzo:

  • Sulmona: tra le 15 città italiane più belle d’inverno per Skyscanner

Sulmona è una meta perfetta per trascorrere un weekend invernale considerando la sua vicinanza (alla montagna) agli impianti sciistici e la sua ricchezza di (presenza di importanti cenn) stora, arte, cultura e tradizioni culinarie, tali da poter accontentare le esigenze di tutta la famiglia.. Patria di Ovidio e dell’antica arte confettiera. Abbiamo raccontato di più in questo nostro articolo.

SULMONA_fontana-del-vecchio_MEDITOUR

Fontana del Vecchio

  • Pescocostanzo, uno dei borghi più belli d’Italia

Il piccolo borgo conserva ancora antiche tradizioni come la lavorazione del merletto al tombolo, l’oreficeria in filigrana, la lavorazione della pietra della Majella, oltre al legno e al ferro battuto. Gli antichi mestieri vengono custoditi in botteghe d’altri tempi, dove gli artigiani sono sempre disponibili a raccontare la magia della loro arte. La  località è consigliata per fare escursioni in montagna, sport invernali nel comprensorio sciistico Altopiano delle Cinquemiglia e sci di fondo nel Bosco di Sant’Antonio, tra le più belle faggete d’Abruzzo. Consigliata anche alle famiglie con bambini.

  • Roccaraso

È la località sciistica più conosciuta dell’Appenino, tra natura e sport il weekend in montagna soddisferà ogni esigenza complici le strutture ricettive e le proposte gastronomiche. Una località che offre un servizi per chi ama gli sport invernali (escursioni con le ciaspole, scivolare con bob, slittini o snowtubing ed i più piccoli potranno divertirsi sui mini-quad elettrici ed i buggy panther) in un comprensorio di 160 km di piste.

  • Campo di Giove

Il territorio di Campo di Giove si trova nel Parco Nazionale della Majella. Durante un weekend invernale si potrà passeggiare per le antiche vie del borgo che conserva ancora storie di briganti e dedicarsi ad escursioni guidate nelle faggete e in e-bike adatte anche sulla neve. Gli impianti di risalita e le piste da sci sono immerse in un paesaggio incantevole.

weekend-montagna-abruzzo-campodigiove-meditour

La transiberiana d’Italia arriva a Campo di Giove.
Foto: tesoridabruzzo.com

  • Santo Stefano di Sessanio e Rocca Calascio

Per chi ha voglia di passeggiare in luoghi dove il tempo sembra essersi fermato, il suggestivo borgo di Santo Stefano di Sessanio è da percorrere rigorosamente a piedi. Pieno di botteghe, tisanerie, luoghi di ristoro dove si potranno assaggiare le pregiate lenticchie di Santo Stefano. Nelle vicinanze si raggiunge uno dei Castelli più alti e più belli d’Europa a 1.512 m., Rocca Calascio, set di numerosi film ambientati nel medioevo tra cui Lady Hawke e Il Nome della Rosa. Un luogo incantato da  cui si ammira un paesaggio mozzafiato.

  • Pretoro e Passolanciano

Il pittoresco borgo di Pretoro sorge alle pendici del Massiccio della Majella ed è la meta giusta per perdersi tra i vicoli antichi per poi proseguire e raggiungere la cima innevata e godere del paesaggio. In questa cornice sarà possibile sciare con vista sul Mare Adriatico.

  • Pescasseroli

Nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Pescasseroli è circondata da boschi centenari e montagne suggestive si sviluppa in una conca pianeggiante. Nell’area sciistica sono presenti 3 seggiovie.

  • Rivisondoli

Rivisondoli è un centro abruzzese famoso per il Presepe vivente che va in scena dal 1951. Insieme agli impianti di Roccaraso danno vita ad uno dei comprensori sciistici più noti dell’Appennino. Rivisondoli, oltre ad essere uno dei luoghi più rinomati per sciare in Abruzzo, è una località adatta per chi vuole prendersi una pausa dalla routine quotidiana.

  • Ovindoli

Ovindoli, invece, si trova alle pendici del Monte Magnola.  Gli impianti si trovano a circa 2 km dal centro abitato, con piste per ogni difficoltà. Non mancano ristoranti caratteristici dove degustare le specialità della tradizione abruzzese.

  • Prati di Tivo

La località di Prati di Tivo sorge nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, ai piedi del monte conosciuto come “Il Gigante che Dorme”. Il suggestivo scenario naturalistico può essere vissuto attraverso attività che vanno dallo sci all’alpinismo più estremo passando per l’educazione ambientale, l’escursionismo, il trekking, il nordic walking, l’orienteering, il Bike Park e il Parco Avventura. Un’occasione perfetta per trascorrere il weekend invernale.

  • Assergi

Chi sceglie di trascorrere il weekend in montagna ad Assergi può visitare i paesi del parco del Gran Sasso come Santo Stefano di Sessanio, Rocca Calascio e Castel del Monte oltre ad essere un importante centro turistico perché è la porta principale per il Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga. A pochi chilometri si trova la località detta “Villetta” o “Fonte Cerreto”, da cui parte la funivia che conduce a Campo Imperatore, la più famosa e suggestiva stazione sciistica dell’Italia Centrale, proprio sulla vetta del Gran Sasso, a 2128 metri di altitudine.

In queste località adatte per il weekend in montagna in Abruzzo, riusciamo a garantirvi dei soggiorni in strutture selezionate dai nostri esperti ed organizzare tour in libertà con esperienze di scoperta del territorio.

Lascia un commento